Sala da parto acquario: come far nascere i pesci senza che vengano mangiati

Una delle cose che vi potrebbe capitare con il vostro acquario è quello di dover far nascere dei piccoli pesci o di salvare dei pesci già nati da pesci adulti che li vogliono mangiare. Purtroppo sì i pesci più grandi se non addirittura la stessa specie che li ha partoriti potrebbero mangiare i propri figlioletti…

La soluzione a questo problema si chiama sala parto e da come potrete capire dal nome ci permetterà di far nascere e salvare i figli dei nostri pesci.

Come usare e come funziona la sala parto di un acquario

Potremo trovare diversi modelli di sala parto per il nostro acquario. Il modello che ho scelto io e che sta funzionando molto bene è questo a seguire:

B018YBJ29Q Wave Breeding Box – Sala parto 3 in 1 dotata di coperchio e ventose per il fissaggio

Ovviamente a seconda dei vostri gusti potrete scegliere fra una varietà infinita di sale parto. Qui vi segnalo dove poter comprare diverse sale parto su Amazon Italia.

Ok se vi siete resi conto di come è fatta una sala parto quello che dovrete sapere è che potrete usarle in almeno 4 situazioni:

  • Per far nascere dei piccoli
  • Per isolare pesci agressivi
  • Per isolare pesci ammalati
  • Per far crescere pesci piccoli

Il modello che ho scelto è diviso in 3 comparti dandoci la possibilità di gestire più femmine in cinta andandole ad inserire all’interno dello scatolotto.

Nel comparto in alto dovremo andare ad inserire le femmine o i pesci comunque da isolare, mentre la parte sotto una volta che i figli nasceranno sarà destinata a loro in modo che possano crescere senza dover essere attaccati.

Una volta che la femmina avrà partorito potremo toglierla dopo 24 ore dal parto in modo da evitare che anche lei possa mangiare i suoi stessi figli.

Qui a seguire la mia sala parto con i pesci piccoli di PortaSpada che siamo riusciti a salvare essendo già nati prima all’interno dell’acquario.

In caso riuscite a vedere prima che la femmina è in cinta quello che dovrete fare sarà prendere la femmina e metterla nella sala parto ed aspettare che avvenga la nascita.

Leave a Comment