Mobili e Arredamento per casa indispensabili: quali comprare e scegliere per arredare gli ambienti principali

Piccola e compatta come un monolocale, ampia e luminosa come un loft, la casa racconta molto di chi la abita, soprattutto attraverso gli arredi. Tuttavia, scegliere i mobili giusti per gli ogni ambiente non è sempre facile e richiede del tempo per valutare il perfetto accordo fra utilità e design.

Qualsiasi sia l’idea di abitazione che si voglia ottenere, in una casa che si rispetti alcuni mobili non possono proprio mancare poiché sono quei componenti che aiutano a sentirsi a casa, creando una funzione dal carattere fondamentale.

Zona Living soggiorno

Partiamo dal cuore della casa, che è rappresentato dalla zona living, luogo destinato alla quotidianità della famiglia e all’accoglienza degli ospiti.

In questo spazio, tutto assume una funzione essenziale di arredo e di utilità ed è quindi importante prevedere un ambiente accogliente e caloroso, senza dimenticare di aggiungere qualche piccola nota di gusto e di design.

Essenziale e moderno o romantico e decorato, il divano è il cuore attorno al quale ogni soggiorno prende vita, permette di creare una perfetta zona conversazione per intrattenere gli ospiti o un’accogliente area relax per i padroni di casa.

Nelle abitazioni carenti di spazio, la scelta di un divano che possa trasformarsi in un comodo letto può rappresentare una soluzione ottimale per realizzare un ambiente notturno aggiuntivo.

divano soggiorno mondo convenienza

Con poche, semplici mosse, infatti, una seduta può diventare un comodo letto per le emergenze, singolo o matrimoniale, senza dimenticare la possibilità di scegliere un divano con sedute dotate di poggia piedi e poggia testa reclinabili, che aumentano il comfort della zona living in maniera semplice e ottimale.

Esistono in commercio numerosi modelli di divani: lineari, ad angolo e con chaise long, realizzabili con tessuti a scelta, resistenti ed antimacchia, da accostare ad elementi di arredo che ne completino l’utilizzo.

Elementi come tavolini bassi da caffè, disponibili in vetro, in plastica o nel più tradizionale legno o, nella concezione più attuale, in set che racchiudono più elementi in uno solo, con la possibilità di utilizzare più superfici nelle diverse occasioni.

Tavolino moderno Design per soggiorno basso e ovale

Per perfezionare l’insieme con stile, è bene, inoltre, prevedere l’utilizzo di un tappeto, che avvolge ogni ambiente con eleganza e regala un aspetto compatto e completo a tutta la zona.

Nella realizzazione di un area living è opportuno optare per una parete soggiorno attrezzata, aree dotate di diversi scomparti, mensole e cassetti che completano con funzionalità ed estetica ogni soggiorno.

Sulle pareti attrezzate trovano spazio libri, oggetti di arredo e apparecchiature elettroniche e, grazie alla grande versatilità, sono disponibili in differenti forme e dimensioni, anche con linee e design irriverenti atti a spezzare la monotonia della parete e a regalare un aspetto dinamico.

Nella zona living trova spesso spazio un ambiente destinato allo studio, soprattutto nei casi in cui lo spazio non consenta la creazione di un vano apposito.

Studio in casa

postazione pc ikea supporto

La zona studio è un ambiente riparato dove potersi immergere in piacevoli letture o ultimare progetti di lavoro.

L’elemento centrale è, sicuramente, la scrivania, disponibile in diversi modelli, da quello più classico a quello più contemporaneo e minimale, dotati o meno di appositi scomparti per l’inserimento di apparecchiature elettroniche e computer.

Ad essa è possibile associare una poltrona da ufficio, da scegliere con una struttura robusta e dotata dei migliori supporti per il sostegno ottimale della seduta.

Per concludere potrebbe essere necessario comprare anche una cassettiera per i documenti e altri oggetti che ci potrebbero servire in uno studio.

Cucina

cucine separate con porta scorrevole

Indispensabile e accogliente, la cucina è il vano fondamentale, che completa gli ambienti da giorno.

Che richiami uno stile contemporaneo o le concezioni più classiche, ogni cucina può essere personalizzata per adattarsi allo spazio a disposizione e sfruttarlo al meglio.

I nuovi progetti, infatti, includono spazi e ripiani a scomparsa ed elementi estraibili o a giorno, che si integrano con accessori immancabili come forno, lavastoviglie e frigorifero ad incasso.

Ogni stile, inoltre, è perfettamente studiato per integrarsi alla zona living, al fine di integrare due aree da giorno in un unico spazio aperto e ricreare un open space o qualora l’area a disposizione non consenta la creazione di ambienti separati.

Quando lo spazio progettuale lo consenta, è possibile optare per elementi aggiuntivi come la penisola o l’isola, dotati o meno di sgabelli dalla seduta rialzata, per un tocco di design e di impatto estetico maggiore.

Nella maggioranza dei casi, comunque, il tavolo resta l’elemento per eccellenza in ogni cucina, soprattutto grazie alla possibilità di ingrandirsi lungo le due dimensioni maggiori, per ricavare posti a sedere aggiuntivi anche in vani di grandezza limitata.

Camere da letto

letto rotondo

La camera da letto è la zona dedicata al riposo notturno e al ristoro.

La scelta dei componenti offre numerose opzioni, rendendo possibile optare per un arredo che unisca in un unico stile la testiera del letto, l’armadio, il comò e i comodini o per una soluzione che preveda la scelta distinta dei mobili, giocando su stili differenti ma in perfetta armonia.

E’ il caso di testiere di tessuto imbottito, semplici o con lavorazioni capitonné, dal carattere classico e romantico, che si prestano a completare arredi dal carattere retrò o di concezione più contemporanea, arricchendo gli ambienti senza stravolgere l’insieme.

Il letto può, inoltre, rappresentare un’ottima soluzione salva spazio qualora sia provvisto di vano contenitore interno, uno spazio aggiuntivo dove riporre biancheria che, altrimenti, andrebbe ad ingombrare altre aree della casa, una soluzione ideale per chi ha poco spazio a disposizione.

Di grande importanza è la scelta del materasso.

Che sia a molle o in lattice è bene prevedere soluzioni antiallergiche e anti acaro che possano garantire un supporto ottimale del riposo notturno e un clima igienicamente protetto per prevenire irritazioni e allergie alla polvere.

Il letto è, quindi, l’elemento distintivo dell’area notturna, esso si unisce al resto dell’arredo per completarlo ed esaltarlo e si arricchisce attraverso la scelta di comò, comodini e tappeti.

I comodini, che nascono come supporto ad elementi notturni come abat jour e orologi, oggi completano gli arredi mostrando un carattere e uno stile tutto proprio. Semplici ed essenziali o colorati ed irriverenti, regalano un tocco di eleganza in ogni ambiente.

Un elemento immancabile in ogni camera da letto è l’armadio, anche in questo caso la scelta è ampia e consente un altissimo grado di personalizzazione in base allo spazio a disposizione e ai gusti.

Nella concezione più classica, l’armadio è un corpo unico a sé stante, disponibile con più ante a battente o a scomparsa, ma oggi l’armadio è concepito come una vera e propria zona guardaroba da realizzare in un’area della camera appositamente predisposta, con ante complanari e scorrevoli su binari interni, in legno o in vetro semitrasparente più o meno decorato.

Esso racchiude al suo interno elementi componibili e modulari, nicchie, settori e mensole salva spazio, il tutto concepito per riporre gli indumenti secondo una struttura ordinata ed una logica che ne renda facile l’utilizzo.

Questa tipologia di armadio, tuttavia, richiede un certo quantitativo di spazio e una progettazione appropriata da realizzare con l’ausilio di personale esperto.

Bagni

mobile bagno design fai da te

Anche il bagno può rappresentare una perfetta occasione per ottenere un design innovativo in uno spazio funzionale.

E’ possibile scegliere fra differenti tipologie di arredo bagno. Molto in voga sono oggi i lavabo, singoli o in coppia, sospesi o poggiati su appositi mobili da bagno, con ante e ripiani sui quali disporre, a vista o meno, asciugamani e biancheria da bagno.

La scelta di un ampio specchio completa l’arredo amplificando lo spazio e illuminando l’ambiente.

Anche il design dei sanitari riveste una certa importanza, è possibile, infatti, optare per sanitari poggiati o sanitari sospesi. Questi ultimi, di concezione più moderna, hanno il pregio di dare alla pavimentazione un assetto continuo senza interruzioni, amplificando gli spazi e regalando un’atmosfera più sofisticata.

In commercio è possibile trovarne di tutte le forme, dalle più semplici alle più ricercate, con profili tondeggianti e lineari o forme squadrate e moderne.

In base allo spazio a disposizione e alla preferenza personale, nell’area bagno si può optare per la doccia o la vasca.

La prima, più pratica, è adatta a ogni spazio e può realizzarsi mediante l’installazione di un box doccia o di un piatto doccia, di forma quadrata o angolare, da rifinire con apposite pareti e porte scorrevoli.

Nel box doccia è possibile installare soffioni e colonnine multifunzione con idrogetti, che si collegano agli impianti preesistenti per regalare esperienze simili a quelle di una spa.

La vasca, invece, richiede un quantitativo di spazio maggiore ma può adattarsi ad usi molteplici.

Costituite in acrilico, sono leggere, resistenti e con una superficie antiscivolo, caratteristiche che le rendono adatte ad ogni abitazione e facilmente installabili in ogni bagno.

I progetti più attuali prevedono, inoltre, vasche dotate di separè in vetro temperato ed accessi facilitati che uniscono il carattere funzionale della doccia al tradizionale utilizzo della vasca, che si arricchisce, nei modelli più ricercati, di luci a led e bocchettoni idromassaggio.

A completare il bagno non possono mancare, inoltre, parure di spugna per avvolgere il corpo dopo il bagno e salviette da utilizzare per le mani, fra le quali le mini taglie in spugne monouso da tenere sul lavabo in appositi contenitori o cestini, realizzando un complemento di arredo funzionale e moderno.

Inoltre, se scelto con il giusto criterio cromatico, anche un set di tappeti può regalare all’ambiente bagno un carattere elegante e distinto.

Ripostiglio

mobile sgabuzzino bello economico

In ogni unità abitativa è di grande importanza prevedere uno spazio da destinare al ripostiglio, un luogo dove immagazzinare provviste, attrezzatura di vario genere, cassette per gli attrezzi e contenitori di guardaroba.

Sarà opportuno prevedere l’installazione, lungo le pareti, di una serie di scaffalature in legno o acciaio, atte a ospitare generi alimentari che non trovano spazio in cucina e contenitori di guardaroba destinati al cambio di stagione.

Piccole nicchie o armadietti di plastica appositamente realizzati, possono assolvere alla funzione di porta scopa e paletta, o possono consentire l’alloggiamento di aspirapolvere e detergenti per la pulizia della casa.

Qualora lo spazio lo consentisse, nel ripostiglio è possibile creare una zona lavanderia, inserendo la lavatrice e l’asciugatrice in apposite rientranze create nei muri, oltre ad un piccolo lavatoio extra, da utilizzare per tutte le pulizie domestiche, senza intaccare le altre zone della casa.

Con qualche piccolo accorgimento, gli arredi e la scelta dei mobili giusti, ogni casa può diventare un piccolo regno dove ricreare la propria atmosfera di relax.

Leave a Comment